BODY PARK JUDO CUS BERGAMO ASD

Le abilità per la vita ai tempi del Coronavirus: un incontro sulle Life Skills organizzato dal Body Park

La macchina organizzativa del Body Park si è rimessa in moto, dopo lo shock che ha fermato tutto e tutti, costringendo la Lombardia e in particolare la nostra Provincia ad una silenziosa attesa degli sviluppi. Dopo l’esordio delle lezioni online, domenica 3 maggio è andata in onda una videoconferenza organizzata dalla Commissione Formazione del Body Park Judo CUS Bergamo, in cui i tecnici Emilio Maino e Federica Porfirio hanno rielaborato il tema delle Life Skills, le abilità per la vita, declinandole ai tempi che stiamo vivendo, quelli legati all’emergenza sanitaria. Le LS sono dieci competenze individuali e sociali, che l’OMS ha raggruppato in tre grandi aree (emotiva, cognitiva e relazionale).
Il periodo che stiamo vivendo ci pone nella condizione di far emergere o sviluppare competenze quali la gestione dello stress e delle emozioni, l’empatia, il pensiero creativo e la capacità di risolvere problemi e prendere decisioni e di questo hanno parlato Emilio Maino e Federica Porfirio, naturalmente ponendo l’accento sul grande aiuto che una disciplina come il judo può darci. I circa venti partecipanti hanno interagito compilando un questionario di autovalutazione, spiegato passo passo da Emilio Maino nella prima ora di connessione, con l’intento di far apprendere con consapevolezza. Nei successivi dieci minuti Federica Porfirio ha mostrato alcuni esercizi respiratori (addominale e diaframmatica), invitando i presenti ad eseguirli. Gli insegnanti hanno concluso la videoconferenza facendo presente come le tecniche di respirazione possono aiutare nelle fasi di stress emotivo, per recuperare quella lucidità necessaria ad affrontare questi momenti.