BODY PARK JUDO CUS BERGAMO ASD

Enrico Bergamelli argento alla Junior European Judo Cup di Coimbra

Ritorno alla trasferta per Enrico Bergamelli (G.S. Carabinieri) dopo la prova internazionale di Vittorio Veneto chiusa con un argento e domenica impegnato in una European Cup a Coimbra.

Il ragazzo di Nembro, in forza ai Carabinieri, ma che attualmente continua ad allenarsi presso il Body Park seguito da Mauro Pasta, ha colto un pregevole argento, battendo in sequenza il britannico Andrew McWatt. Sono bastati ventisette secondi ad Enrico per chiudere l’incontro anzitempo.

Nei quarti il portoghese Alexandre Teodosio è più ostico e pur arrivando in fondo al match, Bergamelli trova la zampata che chiude i giochi prima del limite. La semifinale è rapidissima: un o uchi gari fulmineo sul marocchino Mohammed Labhoub alza le quotazioni di Enrico per l’oro. Purtroppo non la pensa allo stesso modo il russo Matvey Kanikovskiy, che su un errore d’attacco di Bergamelli, trova un utsuri goshi di pregevole fattura, che chiude l’incontro.

Rimane ottima la prestazione di Enrico Bergamelli, che con il suo argento contribuisce a far vincere al team azzurro il medagliere, proprio davanti alla Russia.